È possibile effettuare consegne tramite corriere solo ed esclusivamente di parafarmaci e dispositivi medici

GLICEROLO*AD 18SUPP 2250MG

5,15
ZEN/030914028
44 Articolo(i)
+

GLICEROLO PIETRASANTA Adulti 2250 mg supposte

Che cos’è e a che cosa serve
GLICEROLO PIETRASANTA contiene il principio attivo glicerolo che appartiene alla categoria dei medicinali lassativi.
GLICEROLO PIETRASANTA è utilizzato per il trattamento di breve durata della stitichezza occasionale.
Si rivolga al medico se non si sente meglio o se si sente peggio.

Cosa deve sapere prima di prendere il medicinale
Non usi GLICEROLO PIETRASANTA
- Se è allergico al glicerolo o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale (elencati al paragrafo 6);
- Se presenta dolore addominale acuto o di origine sconosciuta;
- In caso di nausea o vomito;
- Ostruzione o restringimento intestinale;
- In caso di sanguinazione rettale. Sanguinamento rettale di origine sconosciuta;
- In caso di emorroidi con dolore e sanguinamento;
- In grave stato di disidratazione .

Avvertenze e precauzioni
Si rivolga al medico o al farmacista prima di usare GLICEROLO PIETRASANTA.
Utilizzi i lassativi il meno frequentemente possibile e per non più di sette giorni. L'uso per periodi di tempo maggiori richiede la prescrizione del medico dopo adeguata valutazione del singolo caso.
Il trattamento della stitichezza cronica o ricorrente richiede sempre l'intervento del medico per la diagnosi, la prescrizione dei farmaci e la sorveglianza nel corso della terapia.
L'abuso di lassativi può causare diarrea persistente con conseguente perdita di acqua, sali minerali (specialmente potassio) ed altri fattori nutritivi essenziali. Nei casi più gravi di abuso è possibile l'insorgenza di disidratazione o ipopotassiemia, la quale può causarle disfunzioni cardiache o neuromuscolari, specialmente se sta assumendo contemporaneamente glicosidi cardiaci, diuretici o corticosteroidi.
L'abuso di lassativi, specialmente quelli di contatto (lassativi stimolanti), può causare dipendenza (e, quindi, possibile necessità di aumentare progressivamente il dosaggio), stitichezza cronica e perdita delle normali funzioni intestinali (atonia intestinale).
Se soffre di episodi di stitichezza, corregga innanzitutto le abitudini alimentari integrando la dieta quotidiana con un adeguato apporto di fibre ed acqua.
Se assume lassativi beva almeno 6-8 bicchieri d'acqua, o altri liquidi, al giorno in modo da favorire l'ammorbidimento delle feci.

Bambini e adolescenti: non somministri GLICEROLO PIETRASANTA a bambini al di sotto dei 12 anni senza aver prima consultato il medico.

Se è anziano o le sue condizioni di salute non sono buone consulti il medico prima di assumere questo medicinale.

Possibili effetti indesiderati
Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.
Di seguito sono riportati gli effetti indesiderati di glicerolo:
Patologie gastrointestinali Dolori crampiformi isolati o coliche addominali e diarrea, con perdita di liquidi ed elettroliti, più frequenti nei casi di stitichezza grave, nonché irritazione a livello rettale.

Segnalazione degli effetti indesiderati
Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo: https://www.aifa.gov.it/content/segnalazionireazioni-avverse.
Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

Produttore:
PIETRASANTA PHARMA SpA